Skin ADV

Master News
Archivio

Master presenta il nuovo catenaccio di movimentazione  (...)

settembre 2017

Master presenta il nuovo catenaccio di movimentazione (...)

Master presenta il nuovo kit per apertura a battente  (...)

giugno 2017

Master presenta il nuovo kit per apertura a battente (...)

Master presenta Easy Ring il nuovo cricchetto regolabile  (...)

maggio 2017

Master presenta Easy Ring il nuovo cricchetto regolabile (...)

Master lancia WEEN HIDE 180,  la soluzione invisibile  (...)

aprile 2017

Master lancia WEEN HIDE 180, la soluzione invisibile (...)

Master presenta la boccola di drenaggio con valvola  (...)

marzo 2017

Master presenta la boccola di drenaggio con valvola (...)

BING, il meccanismo di movimentazione bidirezionale  (...)

marzo 2017

BING, il meccanismo di movimentazione bidirezionale (...)

Ulteriore ampliamento di gamma per la linea Comfort  (...)

febbraio 2017

Ulteriore ampliamento di gamma per la linea Comfort (...)

Master amplia la linea antieffrazione con i nuovi  (...)

gennaio 2017

Master amplia la linea antieffrazione con i nuovi (...)

« Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 9

 

 

 

 

 

 

27 settembre 2017

MASTER PRESENTA IL NUOVO CATENACCIO DI MOVIMENTAZIONE BIDIREZIONALE PER ANTA AFFIANCATA BI-HID.

L’innovativo catenaccio di movimentazione per anta affiancata BI-HID, è una soluzione applicabile a sistemi camera europea con profilo di riporto a cava singola. L’accessorio è stato ideato dai tecnici di MasterLAB per semplificare le operazioni di apertura e chiusura dell’anta secondaria coniugando la praticità con un design pulito ed essenziale.

Grazie all'azionamento della sua piccola leva, il catenaccio consente l'apertura contemporanea di entrambi i puntali dell'anta passiva, inferiore e superiore. Le operazioni di montaggio del nuovo sistema, sono molto semplici: è sufficiente praticare un foro sul profilo dell’anta affiancata nel quale inserire il corpo di movimentazione del sistema, esattamente in corrispondenza dei fori delle astine di movimentazione.

"Questo prodottoè stato studiato per essere installato all’interno della cava di riporto in maniera tale da nascondere completamente sotto il riporto stesso, la movimentazione, le astine, e i puntali pertanto, l’unica parte che resta visibile è la leva di apertura dell’infisso" ci ha detto l'ing. Lorenzo Lafronza, direttore tecnico di MasterLAB. “Il sistema consente, inoltre, l’applicazione di punti di chiusura supplementari grazie all’abbinamento con i rinvii d’angolo, direttamente sull’anta affiancata, per migliorare i coefficienti di sicurezza antieffrazione dell’infisso, oltre che per realizzare un incremento generale delle performance di tenuta dell'infisso".

Stampa documento

Guarda e scarica le foto  Guarda e scarica le foto  Salva le foto

  • 01.Catenaccio bidirezionale a leva per anta affiancata Art.4517.1
  • 02.Sistema installato con la sola leva a vista
  • 03.Lavorazioni