News

Master presenta Shark Minimal: ingombri ridotti per la movimentazione ideale per i serramenti tutto vetro.

Questa soluzione insieme alle versioni con entrata da 9,5 e 11,5 mm completa e rende universale la gamma dei sistemi di movimentazione monodirezionale firmata da Master.

Il mercato mondiale dei serramenti in alluminio si muove sempre di più nella direzione di infissi dal profilo minimale, per soluzioni tutto vetro dalle linee sobrie e gli ingombri ridotti. Master Italyè fortemente orientata a questa tendenza e con MasterLab, il suo centro di ricerca, sta sviluppando soluzioni innovative per profili ridotti, sia a battente che scorrevoli, di concerto con i principali gammisti nazionali e internazionali.

Questo autunno sarà la volta di Shark Minimal, un nuovo meccanismo di movimentazione monodirezionalecon entrata da 3,3 mm, da utilizzare in abbinamento ad un quadro da 7 mm, pensato e sviluppato per ante a scomparsa sia su profili CE che R40.

Sono molteplici i vantaggi di Shark Minimal, primo fra tutti la sua adattabilità alle nostre innovative martelline MInimal Design, caratterizzate nella versione solo manico da un sistema di movimentazione brevettato che consente di fissarle direttamente al profilo con un semplice foro da 10 mm” sono le parole diLorenzo Lafronza direttore tecnico di MasterLAB. “Shark Minimalè quindi un accessorio ideale per i profili dagli ingombri ridotti,ed èdisponibile nei sistemi anta ribalta del programma WEEN, sia nella versione con anti falsa manovra che in quella senza”.
Oggi pronto per essere immesso sul mercato, il sistema rappresenta la soluzione intelligente di Master per realizzare l’applicabilità di tutte le sue martelline (Linea Italia, linea Comfort, e nuovo ProgrammaMinimal Design) a tutte le tipologie di apertura.

Questo prodotto aggiungendosi, infatti, alle versioni con entrata da 9,5 e 11,5 mm, completa la gamma delle movimentazioni Master ed offre la possibilità di utilizzare tutte le sue martellinesulle varie tipologie di profili esistenti sul mercato (sia R40 che CE).


Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo con i tuoi amici

Vuoi esser esempre aggiornato sul mondo Master?

Iscriviti alla newsletter

Le informazioni contrassegnate da * sono obbligatorie.