News

Le persone al centro dei processi di innovazione, nel MasterDay 2018.

Master Italy sempre più fabbrica 4.0 human oriented, in cui a cambiare più della tecnologia, sono i modelli organizzativi che prevedono un ruolo attivo e propositivo delle persone. Su questo focus tematico è stato incentrato il Master Day 2018, il consueto incontro prenatalizio del team Masterche quest’anno si è svolto venerdì 21 dicembre 2018, nella prestigiosa location del Relais Il Santissimo a nel sud est della Provincia di Bari.

Più creatività, coinvolgimento e responsabilità sono i valori che metteranno, sempre di più al centro di tutti i processi di innovazione, i nostri uomini. Crediamo in una cultura d’impresa che stimoli la sperimentazione, la prototipazione delle idee, l’errore intelligente”, sono state le parole d’esordio del direttore generale Michele Loperfido che insieme al co-direttore Celeste Vitte ha presentato agli oltre 300 membri del gruppo Master i risultati positivi della gestione 2018 in termini di fatturato, crescita sui mercati esteri, miglioramento della produttività e della qualità del servizio alla clientela.

Se il 2018 è stato l’anno in cui abbiamo ribadito la centralità delle persone nell’ambito dei processi aziendali, e l’importanza dell’utilizzo della tecnologia come strumento in grado di liberarle dalle incombenze meno gratificanti del lavoro, con il 2019 diamo avvio ad un percorso in cui ribadiremo l’importanza dell’innovazione guidata dalle persone” ha continuato il Dott. Vitte.People Make Innovation sarà il tema che guiderà ogni percorso di innovazione e miglioramento continuo in azienda, perché siamo convinti che la persona sarà sempre più al centro della fabbrica del futuro, sia come forza creatrice del cambiamento sia come principale attore nella realizzazione delle idee”. Su questo tema è intervenuto Alberto Mattiello, Future Thinking Project della J Walter Thompson, che alla platea Master ha raccontato i nuovi trend e la visione del lavoro del futuro. La serata è così proseguita con la presentazione dei risultati del programma 2018, People Have the Power, che nel corso dell’anno ha prodotto la crescita delle competenze con un cospicuo aumento delle ore di formazione interna e training on the job; l’incremento di programmi per il benessere interno con le borse di studio per i figli più meritevoli; i tornei sportivi e l’avvio di iniziative culturali e di incontro come l’Aperitif Lab e la biblioteca Master. Sempre il 2018 ha visto le celebrazioni dei risultati raggiunti nelle diverse aree aziendali, la premiazione dei team protagonisti del miglioramento, la realizzazione del progetto People on The Wall con le gigantografie delle persone del gruppo Master, affisse sui capannoni aziendali.

A chiudere la serata il focus sulle proposte di miglioramento, che nel 2019 continueranno a incentrarsi sui quattro filoni cardine dell’innovazione di processo, organizzativa, digitale e di prodotto. “Tra gli strumenti utilizzarti in azienda per affrontare la sfida continua della crescita e dell’innovazione ci sono le proposte di miglioramento che abbiamo premiato anche in questo MasterDay2018”, sono le parole della Dott.ssa Annacarla Loperfido, Organization Development Manager. “Ogni operatore è al centro dei processi e sarà sempre di più attore principale e promotore del miglioramento continuo per una reale spinta innovativa dal basso, che ha portato oggi a circa 600 idee da parte dei due terzi degli operatori e alla realizzazione della quasi totalità di queste. La nostra visione è che solo un approccio collaborativo, basato su iniziative, progetti, competenze e strumenti adeguati, possa dare una risposta significativa all’evoluzione richiesta alle aziende dai mercati internazionali. Collaborazione, passione, creatività, apertura mentale, flessibilità, rapidità di apprendimento, comunicazione, relazione, fiducia e motivazione, sono questi i cardini su cui il gruppo Master intende costruire le basi dell’innovazione, vera chiave del successo per le aziende del futuro”.

Comunicato stampa


Scarica

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo con i tuoi amici

Vuoi esser esempre aggiornato sul mondo Master?

Iscriviti alla newsletter

Le informazioni contrassegnate da * sono obbligatorie.