News

capacità produttiva e dinamismo commerciale per combattere la crisi.

La Seva Srl nasce nel 1980 nel comune di Tortoreto, strategicamente collocato sulla fascia costiera dell’alto Abruzzo, a pochi metri dall’autostrada adriatica e pochi chilometri dalle Marche. Fondata come un laboratorio artigiano, grazie alla decennale esperienza nel settore dei quattro soci, l’aziendasi è subito distinta nel panorama dei produttori di serramenti dell’Italia centrale per il suo dinamismo e per la capacità di cogliere prontamente attese ed evoluzioni dei mercati, non solo dal punto di vista tecnico,ma anche con strategie commerciali mirate allo sviluppo di nuove soluzioni. Oggi la Seva Srl conta 15 dipendenti ed uno stabilimento di 1500 mq. “Siamo state una delle prime aziende produttrici di serramenti della nostra regione, a realizzare all’interno dell’opificio uno show room dedicato all’esposizione ed alla vendita di tutte le nostre produzioni” sono le parole del Sig. Sardini, uno dei soci dell’azienda. “Con il passare degli anni abbiamo investito costantemente nella nostra crescita tecnologica che coniugata alla capacità artigianale di costruire, da sempre fiore all’occhiello della nostra realtà, ci hanno permesso di ampliare la gamma prodotti composta da: finestre in alluminio a taglio termico; portoncini sistema alluminio; persiane e scorrevoli in alluminio; facciate continue per imprese ed esposizioni commerciali e sistemi frangisole in alluminio a lamelle fisse con impianto fotovoltaico”. Nel descrivere il rapporto con Master, Sardini sottolinea il carattere di affidabilità ed i livelli di innovazione che gli accessori dell’azienda esprimono oggi sul mercato “un’innovazione espressa soprattutto dalla semplicità di montaggio e dalle numerose soluzioni, che abbiamo ampiamente utilizzato su commesse importanti per noi come: il complesso residenziale  a Colonnella in provincia di Teramo o quello a carattere residenziale e commerciale a Roseto degli Abruzzi. Per questi lavori abbiamo scelto Master per il connubio tra qualità e servizio, fondamentale per continuare a lavorare oggi su commesse pubbliche e private di una certa entità”.

Comunicato stampa


Scarica

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo con i tuoi amici

Vuoi esser esempre aggiornato sul mondo Master?

Iscriviti alla newsletter

Le informazioni contrassegnate da * sono obbligatorie.


\