FAQ

Garanzie prodotto

Tutti i Prodotti sono garantiti nei termini di legge per difetti relativi a materiali e lavorazioni.
MASTER garantisce che i Prodotti sono di elevata qualità, privi di difetti nei materiali e nella lavorazione e corrispondono alle specifiche tecniche indicate. I Prodotti sono coperti da garanzia a condizione che risultino applicati ed installati in osservanza alle prescrizioni tecniche per l’uso dei prodotti riportate nel presente Catalogo/listino, nelle istruzioni contenute nella confezione, sul sito web aziendale www.masteritaly.com e comunque richiedibili al Customer Service Tecnico Master all’indirizzo email infotech@masteritaly.com ed al numero di telefono +39 080 4959823. La Garanzia non sarà applicabile in caso di manomissione di qualsiasi natura sui Prodotti. Tutti i Prodotti Master devono essere montati e/o installati da personale competente e qualificato che svolga attività professionale nel settore dei serramenti. Non è previsto un uso dei Prodotti diverso da quello per cui tali Prodotti sono stati progettati e fabbricati. MASTER è, quindi, sollevata da ogni e qualsiasi responsabilità a qualsiasi titolo, derivante dall’utilizzo improprio dei Prodotti.

  1. Accessori per aperture battente interna, battente esterna, anta ribalta, vasistas e sporgereDefinizione: gli accessori MASTER per apertura battente e anta ribalta consentono l’apertura di finestre e porte sia verso l’interno che verso l’esterno. Questi accessori sono generalmente operati per mezzo di una leva a mano (maniglia), al fine di garantire l’apertura o l’inclinazione limitata (ribalta, sporgere) di finestre e porte balcone.
    Applicazione: gli accessori MASTER per aperture battente interna, battente esterna, anta ribalta, vasistas e sporgere sono utilizzati prevalentemente su finestre e porte in alluminio. Nello specifico il meccanismo anta ribalta secondo questa definizione, serve a bloccare le finestre e le porte balcone consentendo diverse posizioni di ventilazione.
  2. Accessori per aperture scorrevoli, alzanti scorrevoli, scorrevoli paralleli e verandaDefinizione: gli accessori MASTER per aperture scorrevoli consentono l’apertura di finestre e porte in modo scorrevole parallelamente al piano del serramento. Questi accessori sono generalmente operati per mezzo di una leva a mano (maniglia), al fine di garantire l’apertura e lo scorrimento di finestre e porte balcone.
    Applicazione: gli accessori MASTER per scorrevoli sono utilizzati su finestre e porte finestre prevalentemente in alluminio. Gli accessori per scorrevole sono generalmente composti da un meccanismo di chiusura per fermare l’anta mobile, nonché da carrelli situati sul traverso orizzontale inferiore e/o superiore per garantire il movimento dell’anta.
  3. Applicazioni difformi – Esclusione di responsabilità
    Tutte le situazioni diverse da 1. e/o 2. sono considerate come applicazioni non conformi ed escludono ogni responsabilità da parte della MASTER.
  4. Consigli riguardanti le restrizioni di utilizzo
    Le porte e le finestre in posizione di apertura, nonché le porte balcone non bloccate o in posizione di ventilazione forniscono solo una funzione di schermatura e non soddisfano alcuna esigenza di impermeabilità, tenuta all’acqua, isolamento acustico, isolamento termico e resistenza all’effrazione. Nel caso di vento e corrente d’aria, le finestre e le porte finestre devono essere chiuse e bloccate. In presenza di vento e corrente d’aria, se una finestra o una porta balcone si trova in una posizione di apertura potrebbe chiudersi in maniera incontrollata per effetto della pressione dell’aria o della corrente. Una posizione di apertura statica delle finestre e delle porte balcone può essere ottenuta solo tramite l’utilizzo di hardware aggiuntivo. La resistenza al vento in fase di chiusura dell’infisso dipende dal tipo di sistema delle finestre o delle porte balcone.
  5. Particolari accorgimenti necessari per esigenze diverse
    Le finestre e le porte balcone anti-intrusione, le finestre e le porte balcone istallate in ambienti umidi e in ambienti con agenti aggressivi e corrosivi, richiedendo la ferramenta adeguata per il tipo di applicazione e le caratteristiche prestazionali adatte all’ambiente. A seconda della temperatura esterna, dell’umidità relativa dell’aria nell’ambiente, nonché della posizione di applicazione dell’elemento scorrevole, può verificarsi una formazione temporanea di condensa sul binario in alluminio all’interno. Ciò si verifica particolarmente quando la circolazione dell’aria è ostacolata; Per esempio a causa della presenza di tende, o nel caso di un posizionamento sfavorevole del radiatore etc.
    In generale, l’hardware definito ai punti 1. e/o 2. soddisfa i requisiti per le abitazioni prive di barriere architettoniche.

L’abuso, quindi l’uso del prodotto non come specificato, si verifica per la ferramenta di finestre e porte balcone come descritto in 1. e/o 2. in particolare:

  • se vi sono ostacoli sulla traiettoria di chiusura o apertura dell’anta che ne impediscono il libero movimento
  • se si aggiungono carichi alla struttura della finestra o della porta balcone
  • se le finestre e le porte balcone vengono lasciati liberi di muoversi in modo incontrollato (ad es. dal vento) in modo che gli accessori e /o il materiale del telaio e/o di altri componenti singoli siano danneggiati e/o distrutti causando danni consequenziali
  • se durante la chiusura (o scorrimento) una persona o parte di essa si interpone tra il telaio e l’anta durante le fasi di apertura e chiusura causando danni accidentali, potenziali infortuni o cadute.

Il sistema di ferramenta come descritto in 1. e/o 2. può essere costituito solo da componenti hardware MASTER. Nel caso di combinazioni non autorizzate dalla fabbrica MASTER e/o di accessori assemblati in modo inappropriato e/o dell’uso di accessori non originali e/o non approvati, l’azienda MASTER non si assume alcuna responsabilità. In relazione alla responsabilità circa la resistenza alla corrosione si faccia riferimento all’apposita sezione.

  1. Portate
    Non è possibile eccedere le portate massime indicate per ciascun prodotto. La portata massima è determinata dalla componente costruttiva con minore capacità di carico. Devono essere rispettati gli schermi di applicazione e la classificazione dei componenti, accertandosi di eventuali aggiornamenti sulle specifiche di prodotto divulgate dalla MASTER.
  2. Dimensioni dell’infisso
    La descrizione degli schermi applicativi nella documentazione tecnica, nei cataloghi di prodotto o nelle istruzioni di montaggio indica la relazione tra le larghezze e le altezze a seconda del diverso peso e/o spessore del vetro. In nessun caso può essere superata la dimensione delle finestre ed il rapporto larghezza/altezza o la portata massima dell’anta.
  3. Combinazioni hardware
    Le regole del costruttore che riguardano la combinazione degli accessori devono essere sempre rispettate (ad esempio, l’applicazione di bracci supplementari, i sistemi antieffrazione progettati per finestre e porte balcone, ecc.)

I componenti hardware per garantire la sicurezza devono essere sottoposti a manutenzione almeno una volta all’anno per verificare la stabilità e l’usura. A seconda delle esigenze, le viti di fissaggio devono essere strette e/o alcune parti devono essere regolate. Oltre a questo, le seguenti operazioni di manutenzione devono essere eseguite almeno una volta all’anno: – Tutte le parti mobili e tutti i punti di bloccaggio dell’hardware devono essere lubrificati.

  • Per la pulizia non usare detersivi aggressivi, alcool o altri prodotti chimici che possono corrodere la superficie e che possono danneggiare la protezione della corrosione dei componenti dell’hardware
  • Il lavoro di regolazione dell’hardware, nonché l’eventuale sostituzione di alcune parti devono essere eseguite da un’azienda specializzata
  • Quando si effettuano operazioni di trattamento superficiale di finestre e porte finestre – ad esempio tinteggiatura o verniciatura – è necessario isolare da questo processo la ferramenta che deve essere protetta contro eventuali impurità (vernici/residui di verniciatura).
  1. Conservazione della finitura superficiale
    I rivestimenti di zinco applicati elettronicamente non vengono attaccati in una stanza con condizione climatiche normali, se non si forma condensa sull’hardware o se questa può asciugare rapidamente.
    Al fine di preservare in modo permanente la qualità della superficie dell’hardware e per evitare il deterioramento da corrosione, è indispensabile osservare i seguenti punti:

    • Le aree di fissaggio e/o di scorrimento devono essere sufficientemente ventilate in particolare durante la fase di costruzione in modo che non siano esposte a umidità diretta o condensa. In ogni caso, occorre adottare le misure necessarie per garantire che l’umidità non si condensi in modo permanente nelle aree di scorrimento.
    • L’hardware deve essere mantenuto privo di depositi e sporcizia da materiali da costruzione (polvere, intonaco, cemento, ecc.). Eventuali residui di intonaco, malta o materiali simili devono essere rimossi con acqua prima di asciugare.
    • I vapori aggressivi (ad esempio acido formico o acido acetico, ammoniaca, ammina o ammoniaca, aldeidi, fenoli, cloro, acido tannico ecc.), in connessione con piccole formazioni di condensa possono provocare una corrosione rapida della ferramenta. Per questo motivo, l’evaporazione di queste sostanze nelle vicinanze delle finestre deve essere assolutamente evitata.
    • Inoltre non possono essere utilizzati composti di sigillatura acidi o di acido acetico o quelli con i suddetti contenuti, poiché sia il contatto diretto con il composto sigillante che la sua vaporizzazione possono attaccare la superficie della ferramenta
    • L’infisso può essere pulito solo con detergenti delicati a pH neutro in forma diluita. In nessun caso possono essere utilizzati detergenti aggressivi, acidi o detergenti abrasivi i cui contenuti sono elencati nel precedente paragrafo.
    • La presente Garanzia non è applicabile in caso di difetti sopravvenuti a seguito di danni da fuoco o altri eventi accidentali, utilizzo di spazzole e/o prodotti abrasivi, installazioni improprie, atti vandalici ed in ogni caso di non aver corretto utilizzo.
    • Con riferimento ai prodotti semilavorati e/o non verniciati MASTER declina ogni responsabilità per eventuali anomalie che dovessero verificarsi a seguito di processi produttivi e/o modificativi del prodotto stesso, posti in essere da terzi successivamente alla consegna da parte di MASTER.

La seguente documentazione deve essere trasmessa a rivenditori, intermediari, fabbricanti e utenti finali.

  • Documentazione tecnica
  • Cataloghi di prodotto
  • Istruzioni di montaggio
  • Manuali d’uso e manutenzione

Accertandosi che quanto trasmesso sia aggiornato alle ultime revisioni dell’azienda.

L’insieme di questi materiali o di parte di essi (lì dove alcune schede non sono disponibili) verrà chiamato sinteticamente “informazioni sul prodotto”.
Al fine di salvaguardare la funzione rilevante delle finestre e delle porte balcone:

  • Gli ingegneri e i progettisti sono tenuti a richiedere e rispettare le “informazioni sul prodotto” dei produttori e dei concessionari autorizzati
  • I rivenditori specializzati sono tenuti a rispettare le “informazioni sul prodotto” del produttore, e in particolare a trasmettere a concessionari e/o fabbricanti successivi e segnalare che sono obbligati a trasmettere ai loro clienti.
  • I produttori di infissi sono tenuti a rispettare le “informazioni sul prodotto” e in particolare a trasmettere le istruzioni di manutenzione e i manuali operativi ai costruttori e agli utenti finali.

Le variazioni possibili all’interno di singoli sistemi hardware devono essere trattate in base alle caratteristiche specifiche contenute nelle “informazioni sul prodotto”, dell’applicazione prevista, dell’uso improprio, delle prestazioni del prodotto, della manutenzione dei prodotti, degli obblighi informativi e di istruzione.

Non hai trovato quello che cercavi?

Contattaci

Cerca nelle altre categorie

Seguici
Continua a seguirci sui nostri canali social

Iscriviti alla newsletter

Le informazioni contrassegnate da * sono obbligatorie.


Contatti
Vuoi conoscere da vicino
e provare i nostri prodotti?

Contatta i nostri promoter

Oppure lascia i tuoi dati e ti contatteremo noi