News

dalla Lombardia ai mercati internazionali, 40 anni di professionalità nel mondo

Erano i primi anni ’70 quando i fratelli Aldo e Valeriano Molinari, con il socio Ugo Rodenghi, fondarono a Gavardo, comune della provincia di Brescia, a pochi chilometri dal lago di Garda, il loro primo laboratorio artigiano specializzato nella fabbricazione di serramenti in alluminio. Sono passati più di 40 anni e quella officina di paese, nata per la passione e la voglia di crescere di tre giovani professionisti del mondo dei serramenti è diventata oggi un’azienda che si estende su un’area di 2500 mq ed è dotata delle più moderne attrezzature per progettare e realizzare serramenti per edilizia industriale, pubblica e privata. “Produciamo una media di 2000 pezzi l’anno e contiamo 22 dipendenti” sono le parole di Aldo Molinari, responsabile dell’area produzione dell’azienda lombarda. “Siamo associati all’UNCSAAL fin dal 1990, e da sempre abbiamo cercato di distinguere le nostre realizzazioni, per la qualità dei materiali impiegati ed il continuo aggiornamento tecnologico di tutti i reparti. Con il tempo ci siamo specializzati nella produzione di serramenti curvi e circolari, ma anche nella realizzazione di soluzioni specifiche per l’edilizia industriale come coperture e cupole, lucernari, pensiline, oltre che per le facciate continue, il nostro punto di forza dal punto di vista produttivo”. Tra i lavori recentemente chiusi dall’azienda dei fratelli Molinari con accessori Master, la facciata continua e gli infissi della nuova palazzina uffici della RMB Spa, società italiana specializzata nel recupero ambientale dei metalli. “Da qualche tempo abbiamo cominciato la collaborazione con la Master di cui apprezziamo la versatilità e la capacità di lettura delle esigenze del nostro settore” ha continuato Aldo Molinari “riteniamo che in questo particolare momento di mercato sia necessario rafforzare le sinergie tra tutti gli attori della filiera per poter guardare con ottimismo al futuro”.

Comunicato stampa


Scarica

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo con i tuoi amici

Vuoi esser esempre aggiornato sul mondo Master?

Iscriviti alla newsletter

Le informazioni contrassegnate da * sono obbligatorie.